SEGUICI SU:​

L’Intelligenza artificiale, opportunità per i giovani imprenditori

Il gruppo under 42 di Confcommercio provincia di Varese apre il nuovo ciclo di Business in Relax con un appuntamento dedicato al potenziale della nuova tecnologia nel campo dei servizi al consumatore

È dedicato all’Intelligenza artificiale il primo percorso del nuovo corso di Business in Relax, l’appuntamento serale del gruppo Giovani Imprenditori di Commercio provincia di Varese.

«Sceglieremo un tema e lo approfondiremo in più “puntate”, spostandoci sul territorio provinciale, in modo di coinvolgere il maggior numero possibile di imprenditori, compresi quelli che hanno intenzione di avvicinarsi alla nostra realtà». Questa l’idea del neopresidente Paolo Besacchi, subito messa in pratica, a partire dal prossimo 10 aprile (ore 20.30), giorno dell’incontro con il quale verrà dato “uno sguardo al futuro”, attraverso l’Intelligenza artificiale, raccontata da Andrea D’Elia, titolare di Solver Digital, che approfondirà soprattutto il grande potenziale della nuova tecnologia nel campo dei servizi al consumatore. Dove? A Varese in viale Borri 392, ospiti di “Sanrocco nautica e campeggio”.

Il format

Business in Relax, format ideato nel 2019 dal gruppo Giovani Imprenditori della nostra provincia, è una serata aperta a tutti gli imprenditori under 42, non necessariamente soci di Confcommercio, che ha come obiettivo quello di conoscersi, fare rete, creare opportunità di business, trovare risposte, condividere e soprattutto rilassarsi prendendosi qualche ora per sé.

«Seguendo il solco tracciato nel corso dello scorso mandato quinquennale», spiega Besacchi, «intendiamo imporci come strumento di aggregazione, all’interno del quale l’imprenditore viene messo al centro, viene a contatto con altri imprenditori con i quali fare fronte comune.  Business in relax continuerà perciò ad essere un momento di confronto, motivazione e di condivisione, al di fuori della struttura convenzionale. In modo amichevole e soprattutto rilassato».

Come partecipare

La partecipazione, per soci e non soci, è gratuita. Gli interessati possono dare la propria adesione compilando il modulo di iscrizioni su Eventbrite (QUI). Per eventuali ulteriori informazioni è possibile richiederle al via mail all’indirizzo  gruppo.ggiva@gmail.com

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email