SEGUICI SU:​

A Varese si formano i super agenti immobiliari

Dal corso di Fimaa all’Insubria in quattro anni sono usciti 150 mediatori altamente specializzati. Lezioni sempre diverse in base ai radicali cambiamenti in atto

Con i trenta agenti freschi di “diploma”, sale a 150 il numero di mediatori immobiliari usciti dal corso universitario all’Insubria con un attestato unico…
Con i trenta agenti freschi di “diploma”, sale a 122 il numero di mediatori immobiliari usciti dal corso universitario all’Insubria con un attestato unico in Itala. Un risultato enorme quello ottenuto da Fimaa Confcommercio provincia di Varese, che in soli quattro anni è riuscita ad
Domanda stabile e offerta in diminuzione per oltre il 50% degli intervistati. Locazioni: la domanda non dà segnali di calo con un’offerta di prodotto rigida. Stabili i canoni. Case vacanza, numero di scambi ancora in aumento rispetto allo scorso anno per il 56,6% di intervistati.
  Oggi l’aggiornamento professionale per noi agenti immobiliari rappresenta uno dei fattori più importanti per poter svolgere al meglio il nostro lavoro, a tutela del mediatore e soprattutto del cliente finale. Nelle trattative di compravendita il nostro ruolo è diventato sempre più determinante e la
Terzo incontro con Fimaa Forma con partecipazione gratuita e aperta a tutti gli operatori immobiliari interessati, si svolgerà venerdì 4 marzo dalle ore 14.30 alle ore 16.30 e sarà incentrato sulle principali novità della Legge di Bilancio 2022 per il settore immobiliare. Gli argomenti trattati

Chi siamo

FIMAA provincia di VARESE aderisce a Confcommercio Uniascom Provincia Varese ed è un’articolazione territoriale di FIMAA Italia.

Rappresenta gli operatori iscritti in C.C.I.A. A. di Varese che si occupano dello scambio di beni immobili, prevalentemente lo scambio in compravendita o in locazione di abitazioni, di locali commerciali nuovi e/o usati e di terreni nonché la cessione o l’affitto di aziende.

FIMAA attraverso il dialogo con le Istituzioni è protagonista di tutte le principali normative che regolamentano il settore dell’intermediazione e delle azioni per riportare chiarezza nell’interpretazione delle norme relative al comparto.

Gli Associati FIMAA sono partner ideali per affrontare un mercato sempre più complesso e rispondere compiutamente alle esigenze dei Clienti-Consumatori.

FIMAA VARESE ha la sua struttura presso la sede di Confcommercio – Imprese per l’Italia – Uniascom Provincia di Varese e nelle Sedi Ascom-Confcommercio di Varese, Gallarate, Busto Arsizio, Saronno e Luino, coprendo l’intero territorio provinciale.

FIMAA Varese ha la sua struttura garantita da una segreteria operativa in grado di gestire la banca dati degli associati e la programmazione delle attività, ed ha come fine la salvaguardia e la tutela della categoria, oltre a curare e tutelare gli interessi economici, sindacali, previdenziali, fiscali ed a organizzare convegni e corsi di formazione atti a valorizzare la professione degli agenti.

FIMAA VARESE offre ai propri associati tutela sindacale, legislativa, fiscale e previdenziale, servizi qualificati, assistenza e consulenza, organizza convegni e incontri di formazione atti a valorizzare la professione degli agenti.

Iscriversi a FIMAA vuol dire entrare a far parte della più grande e importante Federazione sul territorio nazionale presente da più di 50 anni nel mondo immobiliare, con 12 mila imprese associate per un totale di circa 45 mila addetti.

Mission

F.I.M.A.A. ha tra i suoi fini:

  • Salvaguardia e tutela della categoria;
  • Cura e tutela degli interessi economici, sindacali, previdenziali, fiscali;
  • Organizza convegni e corsi di formazione, workshop;
  • Consulenze legali

Contatti

FIMAA CONFCOMMERCIO – ASCOM GALLARATE E MALPENSA
Viale dell’Unione Europea 14 – Gallarate
Sig. Turri Sandro
Tel. 0331/214611
e.mail. turri.sandro@confcommerciogallarate.it 

La storia

L’inizio è una stretta di mano. La stessa che si trova nel logo di FIMAA Italia e delle 89 sedi FIMAA Territoriali.

Un segno di fiducia, un patto di alleanza con i consumatori e il mercato, con cui gli Agenti d’Affari in Mediazione di tutta la Penisola il 31 gennaio 1954 costituiscono FIMAA –  Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari – affinché possa essere varata la prima legge che regolamenti l’accesso alla mediazione, integrando e perfezionando quanto già previsto dal Codice Civile del 1942 (artt. 1754 e ss.). Un passo legislativo importante, per dare valore ai veri professionisti della mediazione e definirne i tratti distintivi, a tutela del consumatore e del mercato.

FIMAA da questa data diventa a pieno titolo l’organo di rappresentanza della Categoria dei mediatori d’affari, che riunisce i professionisti del settore merceologico, creditizio e immobiliare.

Nel 1989, l’impegno sindacale di FIMAA, grazie all’allora Presidente Arietto Paletti, porta alla Legge 39, una normativa indispensabile per stabilire con chiarezza che la mediazione può essere esercitata solo da soggetti iscritti al Ruolo (oggi Registro imprese – Rea) tenuto presso le Camere di Commercio.

Dopo aver raggiunto l’importante obiettivo della Legge 39/1989, alla ricerca di una sempre maggiore chiarezza normativa, FIMAA si mette all’opera affinché sia riconosciuto il ruolo giuridico dei sindacati che possano essere garanti nei confronti del mercato, del consumatore e delle professionalità dei propri iscritti. Il risultato è raggiunto nel 2001, con l’entrata in vigore della Legge 57 (Art. 18).

Il primo gennaio 2001, grazie al “FIMAA Day”, tutte le Associazioni provinciali dei mediatori che erano confluite nella Federazione superano le diverse sigle territoriali (APAAM Roma, FIMAI Torino, CAI Genova, CAAM Milano, ecc…) uniformando definitivamente la propria denominazione in FIMAA – Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari, con un unico logo declinato per ciascun Territorio, (FIMAA Roma, FIMAA Torino, FIMAA Genova, FIMAA Milano e così via…), fino a comprendere le 89 sedi Territoriali odierne. Sin dalla sua fondazione, la Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari dà forza e voce alle Istanze delle differenti realtà FIMAA Territoriali, che hanno vita all’interno del sistema Confcommercio, rispettandone l’autonomia. È proprio questa una delle caratteristiche peculiari che fanno di FIMAA la più grande Associazione dei Professionisti dell’Intermediazione in Italia.

Comunicazione di sistema e social media

Sito Fimaa Varese 
Fb Fimaa Varese   
Sito Fimaa Italia   
Fimaa Servizi         
Fb Fimaa Italia        
Twitter Fimaa Italia 
Youtube Fimaa Italia 
Linkedin Fimaa Italia

Santino Taverna

Presidente

ATTIVITÀ
Santino Taverna è nato a Brebbia (Varese) ed è agente immobiliare da oltre 40 anni. Dal 1978 è iscritto al ruolo (oggi Registro imprese – Rea) degli Agenti d’Affari in Mediazione della provincia di Varese. Dal 1980 è socio e responsabile delle agenzie della provincia di Varese per un noto gruppo di società di intermediazione immobiliare. Da diversi anni, Santino Taverna è uno dei periti esperti in valutazioni immobiliari per la Camera di Commercio di Varese e consulente tecnico (CTU) del tribunale di Varese.

ASSOCIAZIONE
Santino Taverna è presidente di Fimaa Varese dal 2003 (carica che ancora ricopre). Dal 2007 al 2015 è stato coordinatore di Fimaa Lombardia e dal 2012 al 2015 ha ricoperto la carica di vicepresidente vicario Nazionale Fimaa-Confcommercio.

Il 18 luglio 2015 è stato eletto alla presidenza nazionale di Fimaa-Confcommercio. Nel novembre 2015 è entrato a far parte del consiglio nazionale di Confcommercio-Imprese per l’Italia e dal giugno 2016 è componente del Consiglio di FIABCI Italia – International Real Estate Federation.

Da gennaio 2018 è componente del Consiglio della Camera di Commercio di Varese. Da maggio 2018 è componente della Giunta di Confcommercio Ascom Varese.

Il 15 luglio 2020 è stato confermato nel Consiglio Nazionale di Confcommercio-Imprese per l’Italia.

Il 25 luglio 2020 è stato confermato alla presidenza nazionale di Fimaa-Confcommercio.